Emergenza Covid-19

Decreto “Cura Italia”, Decreto “Agosto”, Legge di Bilancio 2021 e Decreto “Sostegni Bis”

PROROGA Moratoria: Istruzioni e Allegati

Chi può fare richiesta di PROROGA

Possono accedere alla proroga tutte le PMI già ammesse, alla data di entrata in vigore del D.L. n. 73/2021 “Decreto Sostegni Bis” (26/05/2021), alle misure di sostegno previste all'articolo 56, comma 2 del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, come modificato dal decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126, e dalla legge 30 dicembre 2020, n.178.

Come fare richiesta di PROROGA

Per i clienti che hanno già beneficiato della Moratoria “Covid 19” e intendono richiedere la proroga al 31/12/2021, al fine di consentire una gestione più rapida ed efficiente delle numerose richieste, Alba Leasing ha messo a disposizione della propria clientela, nell’”Area Riservata Clienti”, una pagina dedicata con tutte le informazioni necessarie per formulare la richiesta di proroga della moratoria per la sola quota capitale dei contratti di leasing e mutui.

In alternativa, la clientela NON REGISTRATA in “Area Riservata Clienti” può compilare il modulo di richiesta proroga moratoria al seguente link , indicando i contratti di leasing o mutuo per i quali intende richiedere la sospensione della quota capitale, da sottoscrivere ed inviare al seguente indirizzo mail Mail.GestioneMoratorie@albaleasing.eu o con posta certificata a: pecgestionemoratorie.albaleasing@actaliscertymail.it

Alba provvederà in questo caso a stretto giro a dare comunicazione di riscontro per la ricezione dello stesso.

Come accedere all’AREA RISERVATA CLIENTI

L'area riservata clienti è stata recentemente aggiornata e le nuove credenziali di primo accesso sono state inviate via PEC. Qualora le stesse non fossero pervenute o fossero state smarrite si può riottenerle accedendo al link "Password dimenticata?" mentre se non fosse ancora stata fatta l’iscrizione, il link "Vuoi richiedere l'iscrizione?" consentirà l’iscrizione all’area riservata in pochi minuti.

Quali sono i vantaggi dell’AREA RISERVATA CLIENTI

L’AREA RISERVATA CLIENTI è consultabile in qualunque momento da tutti i dispositivi, anche mobili. Oltre ad inoltrare la richiesta di moratoria, dal sito sarà possibile un accesso rapido a tanti documenti e informazioni (contratti, scadenziari, fatture di cortesia, verbale di consegna). Nel caso non ricevuta, dalla piattaforma sarà anche possibile scaricare la comunicazione periodica alla clientela prevista dalle Disposizioni di trasparenza.



Informazioni utili

 

30/12/2020

Informiamo che il 30 dicembre è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale Legge n. 178 del 30 Dicembre 2020 (Legge di Bilancio 2021). La Legge di Bilancio 2021 e la modulistica aggiornata sono disponibili sul sito.

03/09/2020

Informiamo che il 14 agosto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DL n. 104/2020 “DL Agosto” entrato in vigore in data 15 agosto. Il “DL Agosto” è disponibile nella sezione Normativa, la modulistica aggiornata è disponibile sul sito.

10/04/2020

Informiamo che, per tutte le domande in applicazione del Decreto Cura Italia per cui sia stata accettata la richiesta di moratoria, provvederemo nei prossimi giorni a rimborsare la rata di Aprile 2020, eventualmente già pagata.

Confermiamo inoltre che le attività di lavorazione sono tuttora in corso. Le richieste che non hanno ancora ricevuto risposta saranno riscontrate nel più breve tempo possibile.

26/03/2020

In relazione alle domande di moratoria pervenute dai clienti in possesso dei requisiti richiamati nell’art. 56 del Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18 ( Decreto "Cura Italia"), informiamo che provvederemo alla sospensione del pagamento delle rate dei mutui e/o dei canoni di leasing, ai sensi di quanto previsto dal dettato normativo.

Precisiamo che le fatture inerenti la scadenza del mese di aprile sono state già inviate e non risulta possibile – per motivazioni tecniche – interrompere i flussi di pagamento con addebito mediante SDD.

A tale riguardo confermiamo che, per tutte le domande avanzate a far data dal 17 marzo, in cui sia stata richiesta la sospensione della scadenza 1/04/2020, provvederemo al rimborso del pagamento della fattura con emissione della relativa nota di credito e alle sistemazioni contabili conseguenti.

Grazie, a breve riceverai una mail per confermare la registrazione!