Albaville

Uno sguardo sul mondo che cambia, case history e informazioni sul leasing

Seleziona categoria
Società

Dalla quotidianità alla sostenibilità: il nostro primo bilancio sociale

La Dichiarazione non Finanziaria, su base volontaria, rappresenta un’importante tappa verso la crescita e lo sviluppo sostenibile. Un impegno e una promessa per il futuro.

  • 20190516112804-091a9410.jpg

16 Maggio 2019

Il 12 marzo 2019 è stata una data importante per noi.

È il giorno in cui il nostro CdA ha approvato la prima dichiarazione individuale di carattere non finanziario di Alba Leasing; il nostro primo bilancio sociale.

Un bilancio sociale di sostenibilità non obbligatorio per legge, ma che nasce su base volontaria: un passo importante, perché aiuta l’azienda a crescere, a pensare alle proprie attività come a qualcosa di più grande, una presa di consapevolezza su quanto sia giusto guardare agli impatti dell’intera organizzazione in un’ottica più ampia, che includa temi rilevanti per il futuro, per l’ambiente, per le nuove generazioni.

Lo sviluppo sostenibile si fonda sulla consapevolezza di un mondo in continuo mutamento e di una sempre maggiore attenzione alle tematiche socio-ambientali. Un cambiamento prima di tutto culturale, che sta modificando molti comportamenti, stili di produzione, di vita e di consumo.

In questo contesto, le società di servizi rivestono un ruolo importante che si declina in una maggiore attenzione all’ambiente, nell’innovazione, nel coinvolgimento degli stakeholder in iniziative positive e sostenibili.

La sostenibilità è anche un impegno che si concretizza, per noi, in questa prima Dichiarazione non Finanziaria 2018, come un percorso, uno strumento di rendicontazione per gli stakeholder che descrive come ci poniamo oggi di fronte al tema della crescita, e rappresenta una promessa per il futuro.

Ed ecco quindi che dal bilancio di sostenibilità emerge anche come il leasing rappresenti un valore aggiunto, perché a seconda delle modalità in cui il servizio viene erogato, e a seconda dei servizi offerti insieme al prodotto in senso stretto, è possibile accompagnare le imprese nelle proprie scelte per prevenire eventuali momenti di difficoltà, così che l’impresa cliente possa crescere. Perché se cresce l’impresa, si cresce tutti insieme.

Scendendo nei dettagli della nostra prima Dichiarazione non finanziaria, oltre agli indici ‘classici’ è interessante segnalare i temi individuati dal gruppo di lavoro sulla sostenibilità, un team di giovani provenienti da differenti funzioni con l’obiettivo di sviluppare progetti innovativi in azienda: progetti non direttamente correlati al core business di Alba Leasing, che rappresentano un primo passo di integrazione, progettualità e scambio positivo tra strutture diverse.

Smiling customers, un monitoraggio sulla customer satisfaction del cliente, con l’obiettivo di aumentarne la fidelizzazione e la redemption; L’Alba di un giorno diverso, giornate di volontariato d’impresa con il Fondo per l’Ambiente Italiano, per generare consapevolezza del contributo che ciascuno può dare all’arte, alla cultura e all’ambiente e rafforzare la conoscenza del brand di Alba Leasing anche all’esterno. Obiettivo, quest’ultimo, anche del progetto Facciamoci conoscere.

Cruciale è l’attenzione volta a migliorare il luogo di lavoro e la qualità del lavoro delle persone – dalla formazione, attraverso attività specifiche e mirate, ai processi, fino alla circolazione delle informazioni e allo smart working.

E poi l’innovazione: nei prodotti, nei processi e nell’offerta specifica rivolta a particolari categorie di clienti. Pensiamo a Industria 4.0, che offre opportunità in settori fino a ora poco sviluppati, come l’agroalimentare, le energie da fonti rinnovabili, le attività ad alto indice di innovazione.

Infine, vogliamo premiare l’attenzione all’ambiente, alla sicurezza e alla salute, offrendo particolari condizioni ai clienti che utilizzano processi ecosostenibili e di risparmio energetico, e alle imprese che abbiano elevati standard urbanistici e ambientali.

Queste sono le nostre promesse in cui, anche in previsione del decennale che festeggeremo a gennaio 2020, ci stiamo impegnando e ci impegneremo sempre più. Questa è la nostra visione e il nostro impegno per il futuro, un futuro di tutti, delle imprese, dell’ambiente, di tutta la collettività.

 

Scarica la Dichiarazione Non Finanziaria 2018



Grazie, a breve riceverai una mail per confermare la registrazione!